Tutti gli articoli di Marco Braico

Un giorno soltanto

Mancano meno di 24 ore all’uscita di TEOREMA DEL PRIMO BACIO domani in libreria e se il libraio non ce l’ha subito, ordinatelo oppure compratelo scontato su Amazon… Io l’ho già visto: gran bel libro visto da fuori. Mb

OBIETTIVO 38 RAGGIUNTO: Attrezzi ginnici per anziani.

IMG_1162Quando mancano 5 giorni al 19 settembre, data di uscita di TEOREMA DEL PRIMO BACIO, abbiamo consegnato tutto alla Casa di riposo di Cartigliano (VI). 2 sedie a rotelle con piano di supporto, decine di pesi da 0,5 Kg, un canestro da basket, una cyclette orizzontale, una pedaliera da letto. Vecchietti e felici … Mi piace pensare che è opera della squadra della Festa dei limoni. A martedì in libreria ciao MB

META’ di TUTTO Vince

ANCORA UN PREMIO. Questa volta vince Metà di tutto (Effatà) il mio secondo romanzo del 2013. Secondo classificato al Premio Letterario Internazionale Lago Gerundo. Ho scritto questo romanzo pensando a tutte le donne che si ammalano e che, una volta guarite, vengono squalificate a “malate a vita” dalla stupidità diffusa. Io le conosco e, credetemi, non è così, dopo sono ancora più belle e forti. Dedico alle donne e alle loro battaglie questa vittoria. MB (Disponibile su AMAZON)FlyerMetàDiTutto

Presentazioni nuovo romanzo

La presentazione ufficiale del nuovo romanzo “Teorema del primo bacio” sarà sabato 30 settembre al Circolo dei lettori di Torino, via Bogino,9 –  alle ore 21.00 con Margherita Oggero, scrittrice torinese.  Le altre presentazioni, consultabili sul sito sono: 19/9 Moncalieri, circolo del Golf (a inviti) – 22/9 Orbassano teatro “Sandro Pertini”, via dei Mulini 1 – 26/9 Torino (evento privato) – 28/9 Coazze (TO) via Matteotti, 4. 13/10 Rivalta T.se Via Giaveno, centro le Piramidi.cropped-1260x240.jpg

Tour dei limoni 2017 – Trailer

Lo dico a chi oggi, giorno dopo le feste di Ferragosto, ha dovuto girarsi su un fianco nel letto di un ospedale. Tre dei partecipanti a questo tour erano lì come voi nel 2003, 2006 e 2016. Pensate positivo perchè l’anno prossimo vi aspetto con noi cari “pazienti malati”. MB